Agnello glassato al miele

Ingredienti

Per 4 persone: 2 carrè di agnello 8 coste, 100 g miele, 80 cl aceto di Xeres, burro, olio extra vergine di oliva, brodo, vino bianco, sale e pepe, fecola, crema di patate, tartufo fresco.

Preparazione

Sgrassare l’agnello. Salarlo e peparlo, farlo rosolare a fuoco vivo con poco olio extravergine. Toglierlo dal fuoco, mescolare il miele e l’aceto aiutandosi con una piccola frusta, spennellare bene le costolette e metterle in forno a 200° C per 25 minuti, durante la cottura spennellare ancora un paio di volte con il miele e aceto, se si vede che il fondo di cottura tende a bruciare o seccare bagnare con brodo, facendo attenzione a non banare la glassatura sull’agnello.
Togliere dal forno, appoggiare le costolette a riposare qualche minuto sul tagliere, mettere la salsa sul fuoco, bagnare con un bicchiere di vino, due di brodo, assaggiare e aggiustare di sale, aggiungere un pò di crema di tartufo e legare la salsa con fecola stemperata in poca acqua.
Tagliare il carrè seguendo le ossa, 8 costolette per pezzo, disporle 4 per piatto, la carne dovrà essere ancora rosata per essere più morbida e succosa, coprire con la salsa e guarnire con il tartufo a fette.
Ideale servire con polenta e purè o patate schiacciate.

Tutte le ricette...