Skip to content

Pasta, riso e polenta

La pasta al tartufo e al porcino va cucinata in bianco, quindi condita con olio o burro e formaggio a piacere si può aggiungere panna o ricotta per un gusto più ricco. La pasta colorata (alle verdure) è molto versatile e si presta ad accogliere svariati tipi di sughi, con una predilezione per quelli rustici.

RISO E PASTA ARTIGIANALE

Riso con scaglie di tartufo

Riso con tartufo

400 g
Farina per polenta con tartufo

Tartupolenta

400 g

Linguine al tartufo

250 g
Spaghetti artigianali al nero di seppia

Spaghetti al nero di seppia

500 g

Tagliatelle al nero di seppia

500 g
Tagliolini artigianali al nero di seppia

Tagliolini al nero di seppia

500 g
Pasta artigianale tricolore

Gigli tre colori

500 g